ago
17
2013

Quando la sostenibilità è SOCIAL!

Ve lo abbiamo anticipato nello scorso numero  e ora vi sarà svelato il mistero…

Wiser_Logo

Si chiama Wiser.org ed è IL social network sostenibile. Sì perché, su questa piattaforma, acronimo di World Index of Social and Environmental Responsibility, a essere messe in connessione le une con le altre sono persone, società e organizzazioni con a cuore le problematiche più diffuse sul nostro Pianeta. E a noi di Pineta Hotels, che da sempre siamo attenti all’ecologia e da anni offriamo il nostro piccolo contributo in cause umanitarie, piace davvero tanto!

Salvaguardia ambientale, povertà, diritti umani: questi alcuni dei temi “preferiti” della community di Wiser.org, creata nel 2007 dall’organizzazione californiana no profit WiserEarth.

Il fondatore, Paul Hawaken, definisce il progetto come parte del più ampio “movimento per i diritti civili e umani”, cui aderiscono oltre 130 mila organizzazioni mondiali che, in ogni angolo della Terra, combattono quotidianamente contro il deterioramento degli ecosistemi e le malattie della società.

Che cosa succede su Wiser? Come ogni social, le persone si incontrano e comunicano. Qui, però, c’è qualcosa in più: utenti da tutto il mondo scambiano fra loro conoscenze, esperienze e riflessioni sulle principali problematiche che affliggono la Terra. Con la speranza che, unendo le forze, o le idee, qualche soluzione “intelligente” possa saltar fuori. Uno per tutti e tutti per uno.

 

La gestione di Wiser.org è collettiva, senza nessun scopo commerciale insito. Oltre 70 mila utenti e più di 100 mila ONG si connettono costantemente per ricercare informazioni o soluzioni, navigando tra le tante aree tematiche presenti. Tutti all’interno del social possono creare eventi, rispondere alle richieste delle persone e persino offrire opportunità di lavoro.

È presente e attiva anche una community italiana, che si è data parecchio da fare per tradurre nella nostra lingua l’intera piattaforma, fondando un vero e proprio gruppo di traduzione su Wiser. C’è ancora possibilità di dare il proprio contributo, o di collaborare in tanti altri modi all’attivismo “digitale” all’interno della piattaforma, inserendo risorse e organizzazioni, promuovendo eventi o aiutando i nuovi utenti a connettersi fra loro. Come fare? Basta diventare un volontario Wiser, iscrivendosi a questo link: it.wiser.org/group/WiserItalia. Facile. Fatelo!

Vi lasciamo con il motto che anima questo progetto. Semplici parole che racchiudono tutta la forza di un’ideologia condivisa, di un entusiasmo che tiene vive le speranze non ancora perdute…

Ripensiamo il nostro mondo, insieme. it.wiser.org

Be Sociable, Share!
Be Sociable, Share!

Commenti

Non ci sono commenti.
Scrivine uno qua sotto.

Scrivi un commento

Il commento sarà pubblicato solamente dopo la moderazione.